I legumi sono una buona fonte di proteine vegetali caratterizzati dall’elevato contenuto di fibre e micronutrienti (calcio, vitamine B1 e PP, ferro e potassio) e dal limitato contenuto in grassi.

I legumi comprendono: fagioli, fave, lenticchie, ceci, piselli, cicerchie, fagiolini, lupini, soia, arachidi e carrube.

I legumi grazie al contenuto proteico possono essere proposti in alternativa ad alimenti di origine animale quali carne, pesce, formaggi e uova. Al fine di ottenere piatti completi dal punto di vista proteico, viene consigliato di abbinare i legumi ai cereali (pasta, orzo, ecc), componendo piatti come pasta e fagioli, riso e piselli, polenta e lenticchie in umido, zuppa di legumi con orzo, cous cous e ceci ecc.

In ogni caso, i legumi non essendo sostituti delle verdure per un valore nutrizionale non paragonabile, devono essere sempre accompagnati ad una porzione di verdura.

La porzione di legumi freschi o surgelati è di 100g, per i legumi secchi è di 50 g.

È possibile preparare pietanze con legumi quali polpette e crocchette di legumi, passati e creme di legumi, legumi in umido e alla pizzaiola, tortini di legumi, condimenti di primi piatti a base di legumi frullati.

Ufficio Qualità SIR

0 Reviews

Write a Review